Care famiglie e cari ragazzi,

Il Consiglio di Stato ha preso dei provvedimenti di protezione che ci riguardano direttamente e che per il momento restano validi fino a fine mese:

  • -non potremo fare allenamenti né in palestra, né in sede, né all’aperto (quindi neanche a lago); solo persone maggiorenni potranno effettuare allenamenti singolarmente e senza accompagnamento di persone con mezzi di sicurezza della società.
  • Non potremo tenere la regata del 22 marzo (viene rimandata a data da stabilirsi)

Ognuno potrà però allenarsi individualmente in casa o all’aperto.

In sede ci sono ancora 6 remoergometri che possono essere presi in prestito e portati a casa almeno fino a fine mese: basta annunciarsi e fissare ora e data del ritiro; la precedenza viene data ai componenti del primo gruppo.

Potete poi organizzarvi personalmente per effettuare degli allenamenti in casa di un compagno che ha il remoergometro suo o della società, purché ogni allenamento venga svolto individualmente e si faccia la disinfezione dopo l’uso, come spiegato in sede.

Vi invieremo tramite Barbara dei filmati dove sono spiegati esercizi e circuiti che si possono fare individualmente a casa.

I programmi di allenamento  verranno comunicati personalmente a chi è in possesso di un remoergometro.

Al di là di questo una corsa giornaliera di 40-50 min. con cambi di ritmo e di terreno (pianura-salita-discesa) è consigliata a tutti a partire da subito.

Per il momento e fino al prossimo aggiornamento è tutto, auguro a tutti buona salute!

Carlo